Lombardia: Maran (Pd), 'candidato sia scelto con primarie, non con imposizioni da Roma'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 3 nov. (Adnkronos) – "Dopo Milano e la Brianza #Cominciamodacapo ieri sera ha fatto tappa a Varese. Settimana prossima Lecco e poi Bergamo e Pavia. Ancora una volta siamo stati accolti da tantissime persone, segno inequivocabile che in Lombardia la voglia di cambiamento non è mai stata così forte da quando la Regione è in mano alla destra. Noi ci siamo e chiediamo a gran voce che sia il popolo del centrosinistra a scegliere il candidato attraverso le primarie, senza imposizioni da Roma o con i nomi improbabili che stanno girando in queste ultime ore". Lo scrive su Facebook l'esponente dem Pierfrancesco Maran, assessore alla Casa e Piano quartieri del Comune di Milano.

"Ringrazio Samuele Astuti che ha organizzato la serata, il sindaco Davide Galimberti e tutte le persone che sono intervenute ieri, insieme a Stefania Bonaldi e Fabio Pizzul. La sala ricolmava di quell'energia che metteremo in campo per riprenderci la Lombardia dopo 30 anni di malgoverno. Martedì 8 novembre saremo a Lecco, lunedì 14 a Bergamo e mercoledì 16 a Pavia".