Lombardia: parlamentari bergamaschi Lega, 'bene 4,8mln euro da governo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 20 mar. (Adnkronos) – "Siamo soddisfatti dell'attenzione dimostrata dal Consiglio dei ministri che nella seduta di ieri ha previsto ulteriori contributi di 4,8 milioni di euro alla Lombardia per far fronte ai danni causati dagli eventi atmosferici di inizio ottobre scorso. Queste risorse sono destinate alle province lombarde più colpite, in particolare a quella di Bergamo: nella nostra provincia, a seguito delle abbondanti piogge e dalle forti raffiche di vento, tra il 2 e il 5 ottobre si verificarono diversi smottamenti soprattutto nelle alte Valli Brembana e Seriana e in Val Brembilla, con cadute di alberi, strade interrotte e linee elettriche gravemente danneggiate". Lo dichiarano i deputati e senatori bergamaschi della Lega.

"Per questi fondi vanno doverosamente ringraziati anche il Presidente della Regione Attilio Fontana e l'assessore regionale al Territorio Pietro Foroni per la puntuale richiesta di stato d'emergenza, inoltrata subito dopo i rovesci di inizio ottobre, richiesta di calamità che in sede parlamentare abbiamo sollecitato affinché venisse finanziata adeguatamente", aggiungono.

"Nei prossimi giorni la Regione Lombardia provvederà alla ripartizione in base ai danni registrati nelle varie province", concludono i deputati e senatori della Lega orobica.