Lombardia: Peluffo (Pd), 'con Moratti Terzo polo si tira fuori da solo, non accettiamo diktat'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 nov. (Adnkronos) – "La Moratti ha un suo percorso all'interno del centrodestra: per noi non è e non può essere un'opzione, anche l'assemblea" lombarda del Pd "di questa mattina è andata in questa direzione. Abbiamo rivolto un appello a tutte le forze per una proposta programmatica, che consenta di costruire insieme una coalizione. Si decide insieme: per noi lo strumento è quello delle primarie di coalizione. Non vogliamo imporre a nessuno un candidato, né tantomeno ci facciamo imporre delle candidature: non siamo per i diktat". Dunque con l'indicazione di Letizia Moratti "mi sembra che il Terzo Polo si sia tirato fuori da solo, hanno decisi di andare in solitaria, sottraendosi al confronto". Lo dice all'Adnkronos il segretario lombardo del Pd Vinicio Peluffo. (segue)