Lombardia: Rizzoli, '58 mln euro per sistema dei servizi e opportunità occupazionali disabili'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 9 nov. (Adnkronos) – Ammontano a 58 milioni di euro le risorse che Regione Lombardia mette in campo per il biennio 2022-2023 a favore dell'occupazione delle persone disabili, categoria a cui Regione Lombardia dedica da sempre grande attenzione. "Dopo interventi di tipo emergenziale post pandemico è giunto il momento di intraprendere azioni più incisive", ha dichiarato l'assessore alla Formazione e Lavoro Melania Rizzoli in occasione del 'comitato disabili' riunito a Palazzo Lombardia.

L'impegno della Regione è rivolto alla filiera dell'istruzione e formazione professionale come a quella lavorativa ed interesserà soprattutto i giovani con disabilità, a cui è riservata una quota pari al 30% delle risorse, considerando che si tratta di una popolazione in continuo aumento. La riunione del comitato è stata l'occasione per porre l'accento sulle priorità e per presentare la nuova linea di azione: tra le iniziative

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli