Lombardia, De Rosa(M5s): Fontana e Moratti scappano da Consiglio

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 mar. (askanews) - "La settimana scorsa le opposizioni avevano chiesto che i vertici della Giunta riferissero al Consiglio in merito ai ripetuti errori e al susseguirsi di disagi del loro piano vaccinale. Sette giorni fa la richiesta è stata negata. Oggi Moratti e Fontana han preferito fuggire dal confronto". Lo ha scritto in una nota il capogruppo del Movimento Cinque Stelle nel Consiglio regionale della Lombardia, Massimo De Rosa, in merito alla decisione del presidente Fontana e dell'assessore al Welfare Moratti di non riferire in Consiglio regionale.

"Appaiono, durante le conferenze stampa, e scompaiono, di fronte all'Aula e che rappresenta i cittadini. Attilio Fontana e Letizia Moratti oggi hanno preferito non presentarsi in Consiglio Regionale" ha aggiunto l'esponente pentastellato.

"Nemmeno oggi hanno avuto la correttezza di informare il Consiglio regionale, che ricordiamo rappresenta i cittadini della Lombardia, sugli sviluppi del piano vaccinale. Ormai lo schema è chiaro rinviare ogni discussione, finché tutto non sarà lasciato alle spalle. È inaccettabile. Vogliamo risposte ora" ha concluso.