Lombardia: Rosato, 'Moratti è di centro, con lei togliamo voti al centrodestra'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 nov. (Adnkronos) – Letizia Moratti "è una donna di centro, una donna che racconta del passato partigiano di suo padre. Ha governato col centrodestra ma ci ha rotto per le sue politiche sanitarie. Se in Lombardia si vuole vincere bisogna entrare nel campo avversario”. La pensa così Ettore Rosato, presidente dei Iv, che oggi è intervenuto a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1.

Lei e Iv siete più di centro, sinistra o destra? “Io mi considero più di centro, né di centrosinistra né di centrodestra”. Di centro come il senatore Casini? “Lui ha scelto di candidarsi col Pd, quindi in questo senso è più sinistra di me”. Viene da pensare che con questa candidatura però danneggiate soprattutto il centrosinistra. "Noi con la candidatura di Letizia Moratti facciamo del male alla destra – ha assicurato Rosato a Rai Radio1 – gli togliamo voti. Lei non è una candidata di centrodestra, su questo non c'è dubbio”.