Lombardia: seduta consiglio regionale 31 marzo in forma 'ridotta' (2)

Lombardia: seduta consiglio regionale 31 marzo in forma 'ridotta' (2)

(Adnkronos) – Il Pd ha chiesto che la giunta riferisca sul coronavirus in regione. A farlo sapere è Fabio Pizzul, capogruppo del Pd in Regione, dopo la riunione in via telematica della conferenza dei capigruppo che ha deciso di tenere la seduta del consiglio tra una settimana.

“Abbiamo sollecitato la ripartenza dell’attività del Consiglio regionale dopo un periodo di emergenza che ha limitato sedute e commissioni anche a causa della positività di alcuni consiglieri regionali. I capigruppo hanno condiviso la proposta e stabilito che il prossimo 31 marzo si terrà una seduta di Consiglio. Come gruppo Pd – spiega nella nota – abbiamo anche chiesto che la Giunta sia presente alla seduta per riferire all’assemblea sull’andamento dell’emergenza Covid-19. La seduta del 31 marzo è segnale importante e necessario per ribadire come le istituzioni non si fermano e sono al fianco dei cittadini in questa fase di grande emergenza che chiede a responsabilità d tutti. Crediamo comunque importante, e lo chiederemo, che la piena attività del Consiglio riprenda al più presto".