Lombardia, sulla Milano-Bergamo 12 corse con treni Caravaggio

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 19 feb. (askanews) - Da lunedì 22 febbraio sulla linea Milano Porta Garibaldi-Pioltello-Bergamo saranno 12 le corse effettuate ogni giorno dai nuovi treni Caravaggio ad alta capacità di Trenord, entrati in servizio per la prima volta sul collegamento lo scorso 12 ottobre con quattro corse. Lo ha riferito Trenord in una nota. Aggiungendosi ai treni Vivalto in servizio sulla linea Milano Centrale-Pioltello-Bergamo, i Caravaggio porteranno a 50 il numero di corse giornaliere operate da convogli di ultima generazione sulla direttrice via Pioltello, che conta un totale di 54 collegamenti al giorno.

I nuovi convogli saranno in servizio durante tutto l'arco della giornata e, in composizioni di quattro carrozze con 445 posti a sedere. Il convoglio è dotato di soluzioni audio e video per l'informazione a bordo e di 50 telecamere per la videosorveglianza. I Caravaggio fanno parte dei 176 convogli acquistati da Fnm e Ferrovienord grazie al finanziamento di 1,6 miliardi garantito da Regione Lombardia. I nuovi convogli che stanno progressivamente entrando in servizio sui binari lombardi sono 105 Caravaggio, 41 Donizetti monopiano a media capacità realizzati da Alstom per percorrenze veloci e 30 Colleoni di Stadler con motori diesel-elettrici per linee non elettrificate.