Lombardia, via libera a riqualificazione sponda Lago Ceresio

Red-Mch

Milano, 13 ago. (askanews) - Approvato da Regione Lombardia l'accordo di collaborazione con l'Autorità Lacuale Ceresio Piano e Ghirla e il Comune di Brusimpiano per la riqualificazione di un tratto di sponda del Lago Ceresio, in provincia di Varese. L'accordo prevede la realizzazione di un intervento di valorizzazione della riva, che sarà completato nel 2020, con la progettazione definitiva e la realizzazione delle opere.

Il costo complessivo delle attività è di 626.100 euro, il contributo regionale è di 550mila euro (150.000 euro nel 2019 e 400.000 nel 2020).

"Un altro fatto concreto di Regione Lombardia per il territorio della provincia di Varese, affinché possa essere valorizzato integralmente - commenta l'assessore regionale all'Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo - Il recupero e la sistemazione ambientale e turistica della sponda del Lago Ceresio a Brusimpiano, rientra infatti nelle attività del nostro governo regionale volte al risanamento ambientale e al miglioramento dell'attrattività turistica dei laghi, al fine di renderli ancora più fruibili".