In Lombardia vola l'export di prodotti legati al turismo: +5,8%

red-fcz

Milano, 25 lug. (askanews) - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce l'export dei prodotti lombardi legati al settore del turimo: 1,8 miliardi di euro nel primo trimestre 2019, in aumento del 5,8% rispetto allo stesso periodo del 2018.

"Regione Lombardia è sempre più attrattiva a livello internazionale - commenta l'assessore regionale al Turismo, Lara Magoni -. Dal cibo al vino, dai prodotti artigianali sino alla tecnologia e all'innovazione, il mondo certifica il giusto riconoscimento all'eccellenza delle nostre produzioni e alla creatività dei nostri maestri artigiani. L'appeal dei nostri territori è in continua espansione e il 'Made in Lombardia' sta diventando sempre di più un brand di successo e di garanzia di qualità".