Lombardia zona arancione da lunedì? Pregliasco: "Prospettive sono positive"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Coronavirus e cambio di colore per le Regioni, la Lombardia attende i dati. Il passaggio in zona arancione della Lombardia a partire dal 12 aprile "si può valutare", dice all'Adnkronos Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università di Milano e membro del Cts della Lombardia. "I dati parlano dell'Rt a 0,98 - spiega - vediamo entro fine settimana, le prospettive sono positive. Sono ottimista che si possa tornare in arancione dalla prossima settimana, non di meno".

Parlando poi della circolazione del virus, si sono azzerati i positivi al Pio Albergo Trivulzio, residenza milanese per anziani, finita l'anno scorso nell'occhio del ciclone a causa della pandemia di Covid-19. Nella settimana che va dal 23 al 29 marzo su circa 540 tamponi molecolari effettuati sugli ospiti delle diverse strutture del Pat, tutti sono risultati negativi. "Il risultato è attribuibile alla campagna di vaccinazione - spiega Pregliasco - c'è stata un'adesione massiva tra gli operatori e i ricoverati e un'attenzione spasmodica dal punto di vista dei controlli e dei tamponi. Quindi direi che si tratta di un risultato legato a questo sforzo corale e complessivo".