Lombardia zona bianca, regole da 14 giugno: annuncio di Fontana

·1 minuto per la lettura

Lombardia zona bianca con nuove regole da lunedì 14 giugno, senza coprifuoco e senza limiti di presenza ai tavoli per i ristoranti all'aperto. Al chiuso, invece, 6 persone al tavolo. Il governatore Attilio Fontana annuncia l'imminente passaggio della regione nella fascia con misure meno severe, vista l'evoluzione favorevole del quadro dell'epidemia di covid e della campagna di vaccinazione. Con la Lombardia -nell'ordinanza che verrà firmata dal ministro Roberto Speranza- povrebbero essere promosse anche Lazio, Piemonte. Emilia Romagna e provincia di Trento. "Le vaccinazioni stanno andando bene e sono determinanti per fermare questa epidemia: da lunedì come Lombardia saremo zona bianca e avremo ulteriori allentamenti", le parole di Fontana. Attualmente, sono 7 le regioni in zona bianca. In Veneto, il governatore Luca Zaia fornisce dati che evidenziano una situazione sotto controllo: l'indice Rt è a 0,68, l'incidenza si attesta a 14,7 casi per 100mila abitanti. L'occupazione delle terapie intensive è al 4%, quella dei reparti di area non critica è al 3%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli