Lombardia zona gialla "fino alla prossima settimana"

·1 minuto per la lettura

Lombardia zona gialla fino alla prossima settimana. A dirlo a Sky e al Tgr il presidente della Regione, Attilio Fontana. "Sulla base dei numeri che stanno esaminando al Cts la Lombardia rimarrà gialla anche la prossima settimana anche perché uno dei parametri è ancora al di sotto del limite", ha sottolineato. "Il rapporto con questa variante è un rapporto nuovo e staremo a valutare e vedere quello che succederà", continua il governatore, che aggiunge: "Io spero che proprio perché siamo arrivati al picco si inizi a stabilizzare come numeri e poi scendere. Mi auguro che questo sia il prossimo futuro". Intanto "L'ospedale in fiera verrà riaperto forse oggi proprio per cercare di tenere più libere le rianimazioni dei singoli ospedali che devono poter svolgere il loro lavoro, e appena ci saranno le necessità l'ospedale diventerà efficace".

"Avanzata dalla conferenza delle regioni la proposta al governo del riconteggio ricoverati positivi e per altre patologie. Le altre richieste verranno valutate", dice Fontana, che commenta: "Esiste una differenza tra chi entra in ospedale per una patologia che dipende dal covid e deve essere considerato come malato di covid e chi entra in ospedale con un'altra patologia come un'ernia o un incidente stradale. Per una questione di correttezza devono essere distinte".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli