L'Oms lancia un allarme morbillo nel mondo

I dati dell'organizzazione mondiale per la sanità parlano di casi di contagio triplicati in tutto il mondo nel 2019. Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Grecia e Albania hanno perso lo status di "paesi senza morbillo". I focolai più estesi si registrano in Repubblica Democratica del Congo