Londra 2012: Beach volley, Nicolai-Lupo staccano il pass

Roma, 16 giu. - (Adnkronos) - Nel corso del Grand Slam del Foro Italico a Roma il beach volley italiano ha maturato la certezza di quattro pass olimpici. Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno ottenuto la qualificazione, dove nel torneo femminile, a rappresentare l'Italia ci saranno Cicolari-Menegatti. La formazione azzurra ha avuto la sicurezza della partecipazione a Londra 2012 dopo che i norvegesi Skarlund-Spinnangr hanno perso contro i tedeschi Erdmann-Matysik.

Gli azzurri hanno seguito la gara soffrendo, e poi al termine sono scoppiati in una serie di abbracci insieme al ct Paulao. Una gioia indescrivibile come ha dichiarato Paolo Nicolai: "Non ho parole, abbiamo sofferto tantissimo fuori dal campo, ma alla fine ne e' valsa alla pensa. Quello che provo in questo momento e' qualcosa di fantastico". Gli fa eco Daniele Lupo che esulta davanti al proprio pubblico di casa: "Speravamo di festeggiare sul campo, ma va benissimo lo stesso. E' un sogno che si e' realizzato, straordinario".

"Sono orgogliosissimo dei miei ragazzi - le parole del ct Paulao - Se lo sono ampiamente meritato, nonostante la sfortuna che ci ha colpito con l'infortunio di Paolo nel Grand Slam di Shanghai". Non meno soddisfatto il presidente federale Carlo Magri: "Era dal 2000 che l'Italia non portava ai Giochi Olimpici tutte le nazionali azzurre e di questo sono estremamente orgoglioso. Nicolai-Lupo sono un coppia giovane che gioca insieme da circa un anno e per ottenere un simile risultato, significa che hanno fatto veramente bene. Ora l'obiettivo e' fare bella figura a Londra, ma di sicuro ci siamo garantiti una coppia di livello per il futuro".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno