Londra 2012: Fivb, volley ha bisogno di tecnologia in campo

Londra, 11 ago. - (Adnkronos/Dpa) - La federvolley internazionale (Fivb) valuta l'introduzione della tecnologia per ridurre gli errori arbitrali. ''Vogliamo usare nuovi strumenti sulle linee del campo e a rete'', dice Wei Jizhong, presidente della Fivb. Il numero 1 della federazione ritiene che le novita' possano essere impiegate gia' a partire dai Mondiali in programma nel 2014 in Polonia (maschile) e in Italia (femminile). Il torneo olimpico di Londra e' stato caratterizzato da polemiche roventi per alcuni episodi controversi.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno