Londra 2012: posti vuoti sugli spalti, parte inchiesta su biglietti

Londra, 29 lug. - (Adnkronos/Dpa) - Posti vuoti nella prima giornata di gare alle Olimpiadi e scatta l'inchiesta. Il ministro della Cultura, Jeremy Hunt, e il comitato organizzatore dei Giochi (Locog) hanno avviato un'indagine con l'obiettivo di far luce sul motivo per cui molti posti, anche nell'impianto che ospita le gare di nuoto, siano rimasti vuoti durante le competizioni di ieri. Non e' chiaro se i settori meno affollati fossero riservati agli sponsor, agli atleti o ai membri dei Comitati olimpici. A nessuno, pero', sono sfuggite le 'chiazze' di seggiolini negli impianti del basket e del tennis.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno