Londra, 25enne italiano in coma dopo un pestaggio in un pub

Londra, 25enne italiano in coma dopo un pestaggio in un pub (REUTERS/May James)
Londra, 25enne italiano in coma dopo un pestaggio in un pub (REUTERS/May James)

A Londra, un 25enne italiano originario di Fondi (Latina), Marco Pannone, è in coma in seguito a un'aggressione subita fuori da un pub nella notte tra venerdì e sabato. Dopo essere stato ripetutamente colpito a pugni, il giovane è stato lasciato a terra agonizzante sul retro del locale. Il 25enne si trova ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva del King's College Hospital.

LEGGI ANCHE: Siena: offende e picchia la moglie davanti ai figli minori, denunciato e misura allontanamento

La famiglia in Italia è stata avvisata sabato mattina, intorno alle 10, su Facebook da un amico del ragazzo: il messaggio è arrivato sul profilo della sorella maggiore in cui si diceva solamente che Marco era stato aggredito, che era stato portato in ospedale e stava molto male.

LEGGI ANCHE: Due minori sono stati arrestati a Napoli per aver accoltellato e rapinato un diciottenne

Lo zio del 25enne è volato immediatamente a Londra, seguito qualche ora dopo dai genitori. "Appena atterrato sono andato in ospedale - ha raccontato - una dottoressa gentile mi ha spiegato che le condizioni di Marco sono molto gravi, che è arrivato in condizioni disperate e hanno dovuto asportare una parte di calotta cranica per cercare di ridurre la pressione e salvargli la vita".

GUARDA ANCHE: Adolescente uccisa in Germania: "Niente mostri in prima pagina"