Londra: furgone sulla folla all’uscita della moschea

Un furgone ha travolto diverse persone a Seven Sisters Road, nell’area di Finsbury Park, nel Nord di Londra. L’intervento delle forze dell’ordine è stato pressoché immediato, grazie ad una volante che si trovava nel quartiere. L’episodio è avvenuto all’esterno della Moschea locale, in pieno periodo di Ramadan, la Moschea del Muslim Welfare House che si trova a meno di 300 metri dal centro di preghiera islamica oggetto di un attacco con cocktail Molotov nel 2015.

Sebbene non sia stato ancora stabilito un bilancio ufficiale, si teme la morte di almeno due persone, secondo quanto riporta la stampa britannica.

I testimoni hanno parlato sin da subito di almeno 10 feriti, 3 dei quali in condizioni gravi, e hanno riferito alla stampa che due persone erano rimaste incastrate sotto al veicolo e di aver tentato di sollevare il furgone, sino all’arrivo dei soccorsi. Almeno un uomo di tipo caucasico sarebbe sceso dal furgone armato di un pugnale ed avrebbe colpito un passante, prima d’essere arrestato dalla polizia.

L’episodio arriva dopo una serie di 3 attentati terroristici, a Westminster, a Manchester e al London Bridge, avvenuti in appena 3 mesi.

Vehicle hits mosque worshippers in London – video https://t.co/wjeZ5hoJDo— The Guardian (@guardian) 19 giugno 2017

Witnesses say there were 3 people inside van that struck worshippers leaving London mosque; one person was arrested. https://t.co/Kc0Ed5Iw1h pic.twitter.com/NxVllVJqCQ— ABC News (@ABC) 19 giugno 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità