A Londra resta l'obbligo di mascherina sui mezzi pubblici

AGI - Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha chiesto di mantenere l'obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici della capitale anche dopo il 19 luglio, quando nel Regno Unito cadranno tutte le restrizioni anti Covid.

"Non sono disposto a stare fermo e a mettere a rischio i londinesi e il recupero della nostra città a rischio", ha detto Khan. La società Transport for London (Tfl), che gestisce la metropolitana, i bus, i tram e i treni suburbani della capitale britannica, continuerà pertanto a richiedere ai passeggeri di indossare la mascherina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli