Londra, a Westminster la battaglia (finora persa) contro i topi -3-

Orm

Roma, 1 ago. (askanews) - Ma il vero problema restano i topi: secondo il Mail online, i funzionari di Westminster hanno ingaggiato un esperto di infestazioni. E se a Whitehall è stato deciso di introdurre gatti per contenere il problema dei topi, finora le autorità parlamentari si sono opposte. Lindsay Hoyle, vice speaker parlamentare, ha promesso di investire nell'arruolamento di un plotone di gatti se sarà lui a rimpiazzare John Bercow alla guida della Camera dei Comuni.