L'opinionista dice no ad un nuovo lockdown generale

·1 minuto per la lettura
alba parietti lockdown
alba parietti lockdown

La popolare opinionista e showgirl è contraria ad un nuovo lockdown dopo quello di marzo. Le sue dichiarazioni e il perché di questa posizione netta.

Alba parietti dice no a un nuovo lockdown

Intervistata dall’agenzia di stampa Adnkronos, Alba Parietti dice la sua sul Coronavirus, sulla nuova situazione di emergenza che l’Italia sta vivendo e su un nuovo lockdown di cui tanto si parla in queste settimane. La sua posizione è netta. La popolare opinionista, infatti, è contrarissima ad una nuova chiusura generale come quella di marzo e a tal proposito ha dichiarato:

“Questo virus non si sconfigge con il lockdown ma con la familiarizzazione con il virus. Impedire alla gente di uscire sarebbe sbagliatissimo”

Insomma, un vero e proprio attacco frontale ad un ipotetico lockdown generale. La Parietti, infatti, non solo è contraria ad una chiusura generalizzata in tutta Italia ma argomenta la sua posizione dicendo:

“Bisogna insegnare ai cittadini a rispettare le regole. Se alla gente gli tocchi nel lavoro gli levi ogni speranza”

E ha continuato ribadendo che una seconda chiusura totale toglierebbe la forza alla gente di combattere. “Il Covid”, continua Alba, “è un mostro da combattere ma ormai il tasso dei suicidi è altissimo e chiudere tutto non è la soluzione”. Questa visione di, ricordiamo, è condivisa da milioni di persone. Intanto la Parietti è sulla bocca di tutti ultimamente, tra le parole di suo figlio Francesco Oppini infastidito dalla sua presenza ingombrante e lo scontro con Antonella Elia.