Loredana Bertè risponde a un commento omofobo

Loredana Bertè
Loredana Bertè

Nel giorno in cui l’onda Pride ha colorato l’Italia a chiusura del mese internazionale per i diritti della comunità Lgbtqi+, Loredana Bertè, che non ha mai nascosto il suo supporto alla comunità arcobaleno, ha voluto rispondere sui suoi profili social a un commento omofobo.

L’insulto alla foto di un bacio tra due uomini

Un utente, Gabriele, ha pubblicato un insulto sotto la foto di un bacio tra due uomini che sembrano essersi appena uniti civilmente.

“Speriamo arrivi Putin, così fa ‘na pulita”

“Prendete due corde e appendetevi allo stesso albero tutti e due. Speriamo arrivi Putin, così fa ‘na pulita“, ha scritto Gabriele, rovinando il momento di festa dei due protagonisti.

La risposta di Loredana Bertè: “Se arrivasse Putin tu nemmeno più questi commenti incommentabili potresti scrivere

Loredana Bertè ha ripreso foto e commento omofobo e risposto così: “Gabriele, ti dico una cosa, bello: se arrivasse Putin tu nemmeno più questi commenti incommentabili potresti scrivere e allora poi come sfogheresti tutta la tua frustrazione, una volta oscurati i social? Pensaci, leone da tastiera…”.

Leggi anche: Pride di Napoli, l’annuncio di Paola Turci nel giorno del matrimonio: “Il prossimo anno saremo in due”

Leggi anche: Paola Turci: “Marea d’affetto”. Le prime parole dopo il matrimonio con Francesca Pascale

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli