Loredana Lecciso: "Tra me e Albano si sono messe in mezzo troppe persone"

Loredana Lecciso Albano
Loredana Lecciso Albano

Loredana Lecciso ha parlato dell’armonia ritrovata con Albano Carrisi, rivelando che in passato troppe persone si sono messe in mezzo alla loro unione. La showgirl, con tanto impegno, è riuscita a ricostruire il rapporto con il cantante di Cellino San Marco.

Loredana Lecciso: tra lei e Albano troppe persone

Intervistata dal settimanale Grand Hotel, Loredana Lecciso ha parlato del suo rapporto con Albano Carrisi. Qualche tempo fa, i due avaveno annunciato la separazione. La loro unione sembrava ormai consumata, dettaglio che li ha spinti a comunicare l’addio a mezzo tv. Un grande clamore, con la cronaca rosa che ha iniziato a parlare di possibili tradimenti e del ritorno di fiamma tra il cantante di Cellino San Marco e la moglie Romina Power. A distanza di qualche tempo, però, Loredana e Albano hanno deciso di dare una seconda possibilità al loro rapporto. La Lecciso ha ammesso:

Troppe persone si sono messe in mezzo, si sono inserite nella nostra vita privata e hanno reso tutto più difficile”.

Le parole di Loredana sul momento difficile con Albano

Loredana ha proseguito:

“Quando stavamo da soli invece trovavamo sempre un equilibrio perfetto, l’armonia, ci plasmavamo l’uno attorno all’altra. Vengo da una famiglia dove la sera si chiudeva la porta e il mondo restava fuori, ma questo con Albano non è possibile ovviamente e così le cose sono state un po’ complicate”.

Anche se è stato difficile, adesso la Lecciso e Carrisi sono riusciti a trovare un equilibrio. “Ora tra noi regna una bella armonia. L’abbiamo conquistata“, ha ammesso la donna.

Come sono riusciti a recuperare il rapporto?

Loredana e Albano sono riusciti a recuperare l’armonia, ma hanno dovuto chiudere il mondo esterno fuori dalla loro porta. Non a caso, la Lecciso ha dichiarato:

“Per quanto riguarda la vita pubblica, non importa, si possono inventare triangoli, quadrilateri e tutto ciò che vogliono. Ma nel privato ho eretto un muro a difesa di noi due e da quel momento è andato sempre tutto per il meglio”.