Lorena Saviola scomparsa a Mantova: l’appello del marito

lorena saviola scomparsa

Lorena Saviola, commerciante 45enne di Casatico di Marcaria, in provincia di Mantova, è scomparsa il 31 Ottobre 2019, la sera di Halloween. Uscita dal suo negozio, ha fatto perdere le sue tracce: da allora nessuno l’ha più vista.

Gianluca Antonio, il marito, lancia disperato il suo appello su Facebook, nella speranza che qualcuno possa aiutarlo dandogli qualche informazione. “Aiutateci a trovare mia moglie” ha scritto Antonio su Facebook “l’ultima volta è stata vista a piedi in paese a Casatico di Marcaria verso le 19. Si presume che abbia una cuffia nera e un giubbino scuro!!! Se la vedete o avete notizie chiamate subito il 112 o a questo numero 3393399882 solo se avete segnalazioni! Grazie”.

Lorena Saviola scomparsa a Mantova

La coppia gestisce il negozio di alimentari “La Butega” che si trova in via Fiume 15, a Marcaria. Proprio all’interno del negozio la donna sarebbe stata vista per l’ultima volta da più persone, clienti abituali: “Stamattina (giovedì 31 ottobre, ndr) tutto tranquillo, abbiamo riso e scherzato come sempre, e mi ha detto che ci vedevamo sabato pomeriggio”, ha scritto una delle amiche della donna. Mentre un’altra ha commentato: “Io ho riso e scherzato con lei alle 16:15 in negozio a Casatico, ho preso i dolcetti x halloween e lei m ha detto vai a festeggiare Halloween stasera…. Io gli ho risposto sì al lavoro turno di notte ….ma non ho visto in lei comportamento strano”.

Secondo una prima ricostruzione, Lorena sarebbe uscita dal negozio dopo le 19. Era a piedi e non aveva cellulare e documenti, lasciati entrambi a casa. Le ricerche sono immediatamente iniziate: Vigili del Fuoco e Forze dell’Ordine stanno facendo il possibile per ritrovarla. Purtroppo, al momento, le ricerche non hanno portato a niente.