Lorenzo Fanara assume incarico di ambasciatore d’Italia ad Abu Dhabi

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 ott. (askanews) - Lorenzo Fanara ha assunto oggi l'incarico di ambasciatore d'Italia ad Abu Dhabi. Lo ha reso noto la Farnesina in un comunicato.

Nato ad Agrigento il 1° giugno del 1970, Fanara si laurea con lode in giurisprudenza all'Università di Palermo nel 1993. Prima di accedere alla carriera diplomatica, esercita la professione di avvocato.

Entra in carriera diplomatica nel 1998 e svolge i primi incarichi a Roma, al ministero degli Esteri, presso la Direzione Generale per il Personale. Dal 2002 al 2006 presta servizio alla Rappresentanza permanente presso l'Unione Europea a Bruxelles, poi assume l'incarico all'ambasciata di Mosca, dove fino al 2010 segue i temi economico-commerciali e in particolare il dossier di politica energetica.

Dal 2010 al 2013 lavora come "speechwriter" presso il Gabinetto dei ministri degli Esteri Frattini, Terzi e Bonino. Dal 2013 alla fine del 2016 svolge le funzioni di Consigliere politico all'ambasciata di Londra.

Dal gennaio 2017 al marzo 2018 è vice capo di Gabinetto del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Dal 26 marzo 2018 al 4 ottobre 2022 è ambasciatore a Tunisi. Parla inglese, francese e russo.

Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica, Lorenzo Fanara è sposato con Sophie e ha due figli, Igea e Tancredi.