Lory Del Santo picchiata: "Un dito spezzato, viso nero tumefatto"

·1 minuto per la lettura
Lory Del Santo picchiata:
Lory Del Santo picchiata: "Un dito spezzato, viso nero tumefatto"(Photo by Marco Piraccini/Archivio Marco Piraccini/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Confessione shock di Lory Del Santo negli studi di "Oggi è un altro giorno" su Ra1. Ospite di Serena Bortone, Del Santo ha raccontato che il suo ex "era violento, mi ha picchiata in più occasioni".

"Avevo pensato di fare delle foto di quando avevo il viso nero, tumefatto, ma non l’ho fatto, avevo paura della vendetta - ha ricordato -. Un soggetto che non voglio neanche nominare".

Lory del Santo, rivelazione hot. Notte di fuoco con...

La sua vecchia relazione, infatti, era molto complicata: "Siamo andati in vacanza a Bora Bora e lì, essendo un’isola, non potevi scappare. Mi diede un calcio, mi ruppe un dito… poi un calcio dietro la schiena”.

Nel corso della chiacchierata con Serena Bortone, poi, Lory Del Santo ha ricordato anche la tragica scomparsa del figlio avvenuta nel 2018 quando il ragazzo aveva solo 18 anni. "Ho cercato di rimuovere il dolore, però per scrivere di un’emozione devi andare nei dettagli e lì ti perdi in questo mondo oscuro da cui è difficile uscire, risalire a galla”, ha detto la showgirl parlando del giovane aveva sofferto a lungo di una malattia psichiatrica chiamata anedonia, che impedisce di provare emozioni. 

GUARDA ANCHE - Allagata la casa di Lory del Santo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli