Lotteria Italia 2020, venduti 4,6 mln di biglietti: boom di tagliandi 'virtuali'

webinfo@adnkronos.com
·2 minuto per la lettura

Sono circa 4,6 milioni i biglietti venduti nell’edizione 2020 della Lotteria Italia, con una raccolta di 23 milioni di euro. Il dato di vendita reso noto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è in calo del 31% rispetto all’edizione precedente: nella scorsa edizione, ricorda Agipronews, erano stati venduti 6,7 milioni di tagliandi.

L'estrazione dei biglietti vincenti avverrà oggi e l'annuncio dei premi di prima categoria, di cui il primo da 5 milioni di euro, verrà dato nel corso della trasmissione Rai 'Soliti ignoti – Il Ritorno'. (VAI ALLO SPECIALE)

Il Lazio si conferma, ancora una volta, la regione in cui è stato venduto il maggior numero di biglietti: in quest’edizione sono stati venduti, complessivamente, 837.380 tagliandi (circa il 18% del dato nazionale di 4,6 milioni) anche se, rispetto all’anno scorso, si registra un calo del 36,8%. Segue a stretto giro la Lombardia, che si attesta a quota 763mila (-33,4%), confermando anche in questo caso il secondo posto dello scorso anno. L’Emilia-Romagna, con 390mila tagliandi staccati (-39,7%), si piazza sul terzo gradino del podio, di un soffio davanti alla Campania, che si ferma a 387mila, in cui il calo è stato del 36%.

BOOM DEI BIGLIETTI "VIRTUALI" - L'effetto Covid ha inciso sulla vendita dei biglietti online: in questa edizione sono 105.737, circa 94mila in più rispetto allo scorso anno, che segnò il debutto del tagliando virtuale. Le limitazioni agli spostamenti e le restrizioni ai punti vendita hanno spinto una parte dei giocatori ad abbandonare il biglietto cartaceo: si tratta, come riporta Agipronews, ancora di una piccola fetta (il 2%) rispetto al totale di 4,6 milioni di tagliandi staccati, ma è l’unico dato in controtendenza in un’edizione che ha fatto segnare un calo delle vendite di oltre il 31%. E’ stato possibile acquistare i biglietti digitali della Lotteria Italia 2020, dal 14 settembre 2020 e fino al 3 gennaio 2021, attraverso l’apposita area dedicata presente sul sito, www.lotteria-italia.it.