Louis Siciliano firma la colonna sonora del nuovo film di Dario Argento

·2 minuto per la lettura

Il maestro Louis Siciliano sarà l'autore della colonna sonora della nuova pellicola di Dario Argento intitolata 'Occhiali neri'. Il nome del musicista napoletano si va così ad aggiungere alla rosa dei compositori (Goblin, Ennio Morricone e Brian Eno) che, negli anni, hanno collaborato con il leggendario regista.

Inizialmente, la produzione della colonna sonora di questo lungometraggio doveva essere affidata ai Daft Punk. Quando, a febbraio, è arrivata la notizia dello scioglimento del famoso duo, Dario Argento, dopo aver incontrato Louis Siciliano, non ha avuto alcun dubbio sulla nuova scelta.

"La musica nei film di Dario Argento ha una funzione importantissima, oserei dire di primo piano ed avere la fiducia e la stima di un maestro sublime come lui è davvero il coronamento di un sogno, per quanto mi riguarda. Lavoro 16 ore al giorno in pre-produzione per creare dei suoni potenti e originali per questo progetto. Appena inizieranno le riprese, comincerò anche io parallelamente a registrare, in modo da procedere pari passo con il montaggio", ha dichiarato all'Adnkronos Louis Siciliano, totalmente impegnato nel processo creativo di quello che già da ora si prospetta come l'evento cinematografico della prossima stagione.

Louis Siciliano, pluripremiato compositore di musiche da film, è stato definito più volte dalla critica uno "spirito rinascimentale". Argonauta di sonorità espressive ed originali, innovatore del meta-linguaggio compositivo Mumex (Multiverse Music Exploration), pioniere della musica elettronica e della spazializzazione del suono, polistrumentista e direttore d'orchestra, Louis Siciliano è conosciuto in tutto il mondo per la sua attività di instancabile divulgatore delle musiche di frontiera.

Il compositore vive e lavora tra Los Angeles, Londra e Roma ed è anche fondatore di Magic&Unique Group, una sorta di Resistenza, ultimo baluardo di tanti musicisti da tutto il mondo che si sono polarizzati attorno a questo 'movimento artistico' e che lottano strenuamente contro l'appiattimento culturale imposto dal mainstream.

Dario Argento ha voluto scegliere dunque un artista innovativo e controcorrente per dar voce a questa sua misteriosa ed intrigante nuova pellicola.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli