Louisville, sparatoria alla fermata dello scuolabus: morto un ragazzo di 16 anni

·1 minuto per la lettura
Sparatoria alla fermata dello scuolabus 
Sparatoria alla fermata dello scuolabus

Tragedia a Louisville, in Kentucky, dove nella giornata di mercoledì 22 settembre 2021 ha avuto luogo una sparatoria in cui è rimasto ucciso un ragazzo di 16 anni: il giovane si trovava alla fermata dlelo scuolabus quando è sttao raggiunto da alcuni colpi di pistola.

Sparatoria alla fermata dello scuolabus

I fatti hanno avuto luogo intorno alle 6:30 (ora locale) presso Dr. W.J. Hodge and Chestnut streets. Secondo le prime ricostruzioni del dipartimento di polizia di Louisville, alcuni adolescenti stavano aspettando l’autobus quando all’improvviso un soggetto ancora non identificato ha iniziato a sparare.

Un ragazzo di 16 anni ha riportato ferite mortali mentre altri due sono rimasti feriti. Si tratta di un adolescente di 13 anni, finito in cura presso un ospedale locale, e di una ragazza di 14 anni curata per una piccola ferita da abrasione.

Queste le parole del sindaco Greg Fischer: “Una fermata dello scuolabus dovrebbe essere uno spazio sacro nella nostra comunità, un luogo in cui ci dovrebbe essere ogni aspettativa di sicurezza“.

Sparatoria alla fermata dello scuolabus: si cerca il killer

La Polizia ha fatto sapere di essere in cerca dell’aggressore e in particolare di una Jeep grigia con targa dell’Illinois BD91644. Secondo le testimonianze dei cittadini e i filmati delle telecamere, potrebbe infatti essere fuggito a bordo di questa auto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli