L'outing del cantante Darin e la bufera inaspettata

·1 minuto per la lettura
Darincomingout
Darincomingout

Il cantante svedese Darin (di origini curde) ha festeggiato il pride facendo coming out. La notizia non è stata presa bene da molti dei suoi fan, che si sono scagliati contro il cantante con insulti omofobi.

Darin, il coming out e gli insulti

Dopo anni di successo in giro per il mondo, Darin ha rivelato a mezzo social di essere gay. La notizia, data nel giorno del pride, avrebbe voluto sicuramente essere accolta diversamente dal pubblico del cantante, che invece lo ha travolto d’insulti affermando che una notizia simile avrebbe potuto tenersela per sé. Nel suo post Darin affermava proprio che a causa dei pregiudizi avrebbe impiegato anni a trovare il coraggio dentro di sé per fare outing: “Tutti a questo mondo dovrebbero essere in grado di essere orgogliosi e accettati per quello che sono. So quanto possa essere difficile. Mi ci è voluto un po’, ma sono orgoglioso di essere gay. Felice pride a tutti voi!”, ha scritto il giovane cantante nel giorno . Tra i fan sui social c’è ovviamente chi ha preso le difese di Darin, che per il momento non ha replicato ai messaggi su questo tenore.