Luca D'Affrè, lo sfogo dell'ex manager: "Scroccone, ecco cosa ha fatto"

Luca D'Affrè
Luca D'Affrè

Dopo che è stato annunciato l’ingresso di Luca Daffrè come naufrago all’Isola dei Famosi, il manager Andrea Di Carlo (ex fidanzato di Arisa) lo ha attaccato pubblicamente attraverso i social.

Luca Daffrè: lo sfogo di Andrea Di Carlo

L’ex manager di Luca Daffrè, Andrea Di Carlo, si è scagliato contro l’ex tentatore via social dopo che è stata confermata la sua presenza all’Isola dei Famosi 2022. Secondo Di Carlo Daffrè lo avrebbe “sfruttato” per ottenere soldi e popolarità. “Ciao Luca come stai? Ho notato con piacere che dopo avermi fatto spendere tempo, soldi ed energie ti sei permesso di dire alla redazione che manco mi conoscevi”, ha scritto Andrea Di Carlo in un post via social, e ancora:

“Bizzarro che sei venuto due volte a spese del sottoscritto a fare i provini del Grande Fratello, bizzarro che io sul mio cell abbia tre video che mi hai girato dove ti presenti e ti racconti e bizzarro come le tue doti di scorrettezza, slealtà e mancanza di carattere siano sfuggite alla redazione”, ha scritto, e ancora: “Mi riservo di usare i tuoi video e le nostre conversazioni nelle opportune sedi, o magari visto che ora va tanto di moda le uso sui social, ti chiedo altresì di tramite la mia segretaria ridarmi i soldi del biglietto che ti ho pagato per scendere a Roma, magari puoi farti ridare il tutto dalla tua fantomatica agente. Tanto mi era dovuto, scusami ma sono stufo della gente morta di fama come te che occupa il mio tempo e le mie energie”.

Daffrè replicherà alle parole del suo ex manager? Al momento sulla questione tutto tace e i suoi fan sono impazienti di sapere che piega prenderà la vicenda. Andrea Di Carlo è già noto alle cronache social per esser stato fidanzato con la cantante Arisa (che lo avrebbe lasciato a un passo dalle nozze).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli