De Luca: fondoschiena di Salvini usurato? Ha perso fortuna e voti

Psc

Napoli, 23 giu. (askanews) - "Fondoschiena usurato? Significa semplicemente che in politica c' un fattore che si chiama 'Fattore C', il fattore della fortuna. Usurato significa che, nel giro di un anno, hai perduto il 10% dei voti dalle elezioni europee ad oggi". Questa la spiegazione del governatore campano, Vincenzo De Luca, alle sue stesse parole pronunciate lo scorso venerd in diretta Facebook, nei confronti del leader della Lega, Matteo Salvini.

Il presidente della Regione ha parlato di "stupidaggini" e di "interpretazioni mitico-allegoriche" che "appartengono a chi le fa, non a me". "Io ho detto semplicemente che - ha detto ancora ai giornalisti che lo incalzavano - quando uno organizza cose in violazione delle norme e poi fa il moralista, ha la faccia di bronzo. E mi pare che sia normale dirlo".

"L'usura - ha ribadito - riguarda la consumazione della fortuna del 'Fattore C'. Stiamo parlando di politica e quindi, siccome nel giro di un anno credo che si sia perduto, da parte di Salvini, il 10% dei voti, mi pare che l'usura sia quella. Poi, se volete fare interpretazioni, appartengono a voi, non a me. E quindi vi inviterei a limitarvi alle parole dette, non alle interpretazioni. Che riguardano voi, non me", ha concluso De Luca.