Luca Zaia e il video tra baci gay e drag queen: Lega imbarazzata

Mostra un lato di sé dai più sconosciuto Luca Zaia nel video “a vendemmiare comincia tu”, realizzato dallo youtuber Nicola Canal in collaborazione con Matteo del Puppo. Tra i calici di bollicine ed i tralicci d’uva prosecco si svolge una festa a suon di “a vendemmiare comincia tu” parodia della più conosciuta “A far l’amore comincia” tu di Raffaella Carrà.

Luca Zaia e il video tra baci gay e drag queen: Lega imbarazzata

Zaia, baci LGBT e Drag Queen

La caricatura del film “la grande bellezza” sposta lo scenario dai balconi romani alle colline venete brulicanti di tralci d’uva. Il territorio, patrimonio Unesco, è in questi giorni sito della grande vendemmia annuale per la produzione del vino prosecco, eccellenza italiana DOC. A celebrare il rito l’ultimo video di Canal- Il Canal, noto cantore di vicissitudini venete raccontate sotto la stella dell’ironia e del linguaggio popolare.

Nelle riprese alcuni personaggi in abiti pittoreschi raccontano il divertimento dei giorni della vendemmia: è la grande bellezza Veneta. Tra baci LGBT e bambini danzanti spunta un gessato Luca Zaia. Nonostante il quadro dipinto rappresenti tutto fuorché la famiglia tradizionale, il presidente della regione Veneto sembra sentirsi a suo agio e sorride alle telecamere.

Luca Zaia come Toni Servillo

La collisione tra il panorama romano raccontato dalla pellicola di Sorrentino e le colline del Valdobbiadene si gioca anche sulla scelta dei costumi. Personaggi in abiti tradizionali e stivali di gomma vendemmiano accanto a uomini in giacche colorate e vestiti eclettici.

Tra le scelte di stile meno adatte all’ambiente dei vigneti anche quella di Luca Zaia in elegante abito nero e camicia bianca. Il presidente della regione Veneto, in una versione parodica del Gambardella di Sorrentino, solleva un calice di prosecco ed esclama: “sece per piacere!”.