Lucarelli: "Prudenza prima di parlare di hackeraggio mirato"

webinfo@adnkronos.com

"Considerato che sono stati violati dati a 3 milioni di clienti nella stessa banca del conduttore di Report e di un file generato nel 2015 (anno in cui Ranucci ha aperto il conto in UniCredit) credo serva prudenza prima di parlare di hackeraggio mirato". Lo scrive sul suo profilo Twitter Selvaggia Lucarelli.