Lucart con i Green Heroes, un parco urbano sui terreni confiscati

(Adnkronos) - Lucart e i Green Heroes di Alessandro Gassmann e del Kyoto Club regaleranno un parco urbano a San Giuseppe Jato, il primo nel paese in provincia di Palermo, intitolato al piccolo Giuseppe Di Matteo, giovanissima vittima della criminalità organizzata. L’iniziativa è stata presentata presso lo stand di Lucart alla fiera Ecomondo in corso a Rimini.

Il parco, che nasce dalla volontà delle tre attuali commissarie dell’amministrazione comunale Esther Mammano, Federica Nicolosi e Susanna Conte, vedrà la luce entro poche settimane grazie al contributo di 18 heroes: Alisea, Andriani, Arte Agricola, AzzeroCO2, Bikesquare, Consorzio Cic, ÈNostra, Cooperativa Felici da matti, Gees Recylcing, LeGreenhouse, Lucart, Negozio Leggero, Officina Naturae, Palm, Piante Faro, Power Cruise Control, Studio Fieschi, Sumus Italia, Teon. Verrà poi inaugurato l’11 gennaio 2023 a compimento dei 27 anni dalla morte del giovane Di Matteo a cui è dedicato.

"L'iniziativa del parco Di Matteo a San Giuseppe Jato è solo una delle espressioni dell'impegno dei nostri eroi verdi, le imprenditrici e gli imprenditori che mettono il benessere del nostro Pianeta, dei lavoratori e delle persone al primo posto - commenta Annalisa Corrado, co-ideatrice con Alessandro Gassmann dei Green Heroes - Il semplice gesto di rinaturalizzare un'area come questa, attraverso la piantumazione di 260 tra arbusti e alberi, ridarà respiro a una comunità che ha dovuto fare i conti con la presenza della criminalità organizzata e che, fino a oggi, non aveva un polmone verde all'interno del proprio territorio"

I Green Heroes sono oltre 130 imprenditori e imprenditrici selezionati dal Kyoto Club e dall’attore Alessandro Gassmann che hanno saputo fare economia e dare lavoro puntando su responsabilità sociale, difesa e valorizzazione dell’ambiente nell’ambito dell’economia circolare e della transizione ecologica.