Lucas Peracchi: “La mia mente mi ha distrutto anno dopo anno”

Lucas Peracchi

Dopo aver accusato tramite social Mercedesz Henger di averlo tradito, l’ex tronista Lucas Peracchi ha confessato di essersi inventato tutto e di vivere un momento molto difficile.

Lucas Peracchi e Mercedesz Henger

Attraverso delle story su Instagram, l’ex tronista di Uomini e Donne ha dichiarato: “Ho inventato tutto io, o precisamente la mia testa. Chiedo scusa a tutti, tanto sono una merda da quando ero a Uomini e Donne e rimango una merda anche oggi. Non sto bene da tanto tempo, sempre finto dietro un finto sorriso, chiedo scusa a tutte le persone che credevano in me ma sono troppo debole”. Per poi proseguire: “Sono una persona brava, spero che qualcuno se ne sia accorto vicino a me, purtroppo non sto bene, la mia mente mi ha distrutto anno dopo anno, giorno dopo giorno. Non sono cattivo, io non c’entro, una vita che non mi apparteneva che ho desiderato fin da piccolo mi ha ucciso lentamente fino a portarmi alla disperazione totale, convivo così da troppo tempo e purtroppo nessuno mi ha capito”.

Mercedesz non c’entra nulla in questa situazione, sono io che ho sbagliato e continuo a farlo“, ha poi sottolineato Lucas Peracchi. Ha ammesso di aver “cercato qualcuno che capisse il perché di questo istinto, ma penso non ci sia soluzione, ripeto lei non c’entra nulla non sono stato obbligato da nessuno a fare ciò, dopo quello che ho combinato a Uomini e Donne mi sono fatto schifo da solo, e non c’è stato giorno che non ho pensato a quanto sono stato stupido“.

Lo sfogo social di Lucas Peracchi

Per poi concludere di aver deciso di sfogarsi e scusarsi sui social, “perché ho danneggiato una persona sui social. Non me ne frega nulla di fare parlare di me anzi, non ho mai parlato di gossip in tv e mai penso che mi abbiate visto in qualche trasmissione a parlare di gossip, ma a parlare del mio lavoro, non sono qui per fare tenerezza non mi serve avevo bisogno di dire queste cose se non la gente si sente presa in giro ma non era mia intenzione, sono impulsivo e combatto con questa cosa da tanto, e ogni giorno è peggio, non voglio più dare negatività a nessuno sono sempre stato un lupo solitario che combatte da solo contro lupo nero ma mi arrendo, volevo chiedere solo scusa a tutti e spero che 0,3 percento capisca cosa vuol dire avere “tutto” ma non avere un’anima, stai male ogni secondo, ogni ora. E fai cavolate. Ora basta però era giusto dare spiegazioni“.