Lucca, arresti per spaccio di cocaina e hashish

Red/Sav

Roma, 20 set. (askanews) - A Lucca operazione antidroga della polizia nei confronti di numerose persone, ritenute responsabili di spaccio di cocaina e hashish.

L'attività investigativa, fa seguito a quella che nel precedente febbraio consentì di arrestare lo spacciatore accusato del tentato omicidio del giovane poliziotto in servizio al Commissario di Viareggio, colpito al volto con un grosso masso, che gli procurò la frattura del cranio, mentre era impegnato nel contrasto allo spaccio.

Le indagini, alle quali ha partecipato il Commissariato di Viareggio, sono state sviluppate con il supporto della Direzione Centrale per Servizi Antidroga e con l'impiego di operatori sotto copertura del Servizio Centrale Operativo per l'acquisto di droga, ricorrendo anche all'istituto del ritardato arresto per gli spacciatori responsabili della cessione.