Lucca, prende un antidolorifico e muore

morto antidolorifico

Tragedia nel lucchese, dove un uomo di 51 anni, un operaio, è morto dopo aver preso un antidolorifico. Il dramma si è consumato nel giro di pochissimi istanti, di fronte agli occhi increduli della compagna, che nulla ha potuto per evitare il peggio. In casa anche i tre figlioletti della coppia. A causare la morte dell’uomo uno choc anafilattico.