L'udienza sui depistaggi della morte di Cucchi è a porte chiuse

Si sta svolgendo a porte chiuse al tribunale di Roma l'udienza del processo sui presunti depistaggi legati alla morte di Stefano Cucchi. La decisione è legata alle disposizioni del presidente della Corte di Appello di Roma per l'emergenza sul Coronavirus. All'udienza sono state ammesse solo le parti.