L'Ue avvia un'indagine antitrust su Apple

La Commissione europea ha annunciato l'apertura di una indagine approfondita nei confronti del colosso americano Apple legata alle regole d'uso dei suoi sistemi di pagamento (Pay) e download di applicazioni (Store) che potrebbero aver violato le regole di concorrenza Ue. 

L'inchiesta riguarda termini, condizioni e altre misure per l'integrazione di Apple Pay nelle app e nei siti Web commerciali iPhone e iPad, la limitazione di Apple dell'accesso alla funzionalità Near Field Communication su iPhone per pagamenti nei negozi e presunti rifiuti di accesso ad Apple Pay.

"Dobbiamo garantire che le regole di Apple non distorcano la concorrenza nei mercati in cui Apple compete con altri sviluppatori di applicazioni", ha detto la commissaria europeo per la concorrenza Margrethe Vestager.