L'Uefa dà le priorità: prima i campionati, coppe in estate

Adx

Roma, 1 apr. (askanews) - Prima i campionati, poi le coppe europee. Sarebbe questo il primo esito della riunione, tuttora in corso, con i segretari delle 55 federazioni nazionali europee dell'Uefa. La volontà sarebbe quella di dare la precedenza ai campionati con le coppe chiuse tra luglio e agosto. Un primo segnale di disponibilità è il nuovo rinvio dei playoff delle nazionali che devono promuovere ancora quattro squadre alle fase finale dell'Europeo 2021 (ex 2020). Niente mese di giugno, tutto verrà rinviato all'inizio di settembre liberando slot preziosi per i campionati.