Lufthansa ha annullato i voli con la Cina fino al 9 febbraio

Anche la compagnia aerea tedesca Lufthansa ha deciso di annullare tutti i voli da e per la Cina continentale, per via dell'epidemia di coronavirus. La sospensione, ha fatto sapere la società, sarà in vigore fino a 9 febbraio e riguarda anche le compagnie controllate Swiss e Australian Airlines