Lufthansa si ferma per lo sciopero dei piloti

Circa 800 voli Lufthansa sono stati cancellati questo venerdì a Francoforte e Monaco. Lo sciopero è limitato a 24 ore e cade nell'ultimo fine settimana di vacanza in Assia, Renania-Palatinato e Saarland. Circa 130.000 passeggeri sono interessati dallo sciopero di un'intera giornata. Un incubo per i viaggiatori: "Voglio solo andare a casa e riposarmi dopo aver lavorato", dice uno di loro.

Sono interessati solo i voli operati dalla compagnia principale di Lufthansa - esclusi i voli Lufthansa Cityline e i voli a lungo raggio in arrivo dall'estero.

Un altro viaggiatore aggiunge: "Ci sono certamente delle ragioni per lo sciopero. Sono un po' meno colpito perché vado a Stoccarda e non è lontano".

Il motivo dello sciopero è stato il fallimento della contrattazione collettiva. Il sindacato chiede un aumento di stipendio del 5,5% per i 5.000 capitani della più grande compagnia aerea tedesca nell'anno in corso e una compensazione automatica al di sopra dell'inflazione a partire dal 2023.