“Lugocontemporanea”, il Festival di Musica a Lugo di Romagna

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 22 giu. (askanews) -Il 14 e 15 luglio torna all'interno del Pavaglione nel centro storico di Lugo di Romagna Lugocontemporanea, il Festival di Musica in dialogo con le altre forme espressive, che quest'anno celebra il diciottesimo anno di attività.

Ospite speciale della rassegna, per la prima italiana del suo tour europeo, è il leggendario sassofonista Steve Coleman, uno degli interpreti più significativi della più recente storia musicale afroamericana. Con lui Five Elements: Jonathan Finlayson alla tromba, Anthony Tidd al basso elettrico, Sean Rickman alla batteria e Kokayi, quest'ultimo nel ruolo di sacerdote della parola improvvisando tra spoken word, free-style e futuribili strade della post-jazz poetry.

Oltre a Steve Coleman & Five Elements, gli ospiti in programma sono tutti esponenti del più prestigioso scenario artistico contemporaneo. Dal vivace movimento musicale fiorentino arrivano Hobby Horse, il trio collettivo con Dan Kinzelman ai sassofoni, Joe Rehmer al contrabbasso e Stefano Tamborrino alla batteria. Particolarmente in linea con la vocazione multidisciplinare di Lugocontemporanea sarà la performance Piano Solo Corpo Solo, l'ultimo lavoro del pianista Simone Graziano ideato insieme alla danzatrice Claudia Caldarano. E ancora, Progressivamente, progetto tra jazz e rock progressive nato da un'urgenza compositiva de "Il batterista italiano" Roberto Gatto, musicista tra i più riconosciuti al mondo da pubblico e critica.

L'ensemble di Gatto è composto da Marcello Allulli al sax tenore e live electronics, Francesco Fratini alla tromba, Alessandro Gwis al piano e tastiere, Andrea Molinari alla chitarra elettrica, Pierpaolo Ranieri al basso elettrico e live electronics.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli