Luigi Di Maio e la sorpresa alla fidanzata per il suo compleanno

luigi di maio

Ospite di “Un giorno da pecora” su Rai Radio 1, la fidanzata di Luigi Di Maio, Virginia Saba ha raccontato alcuni retroscena della storia d’amore con il ministro degli Esteri: “Ieri notte è tornato tardi, come sempre, e mi ha fatto una bella sorpresa” dice la donna, che racconta come i due abbiano festeggiato insieme il compleanno di lei: “Mi ha portata in un posto bellissimo, mi ha regalato un mazzo di rose e una torta con la candelina. Erano anni che non spegnevo una candelina. Poi mi ha regalato un ciondolo“.

Luigi Di Maio innamorato di Virginia Saba

Di solito non abbiamo molto tempo per noi – dice poi la Saba tradendo forse un pò di tristezza -. Il regalo più bello, infatti, è quando mi dice che abbiamo un’ora libera per noi. Lui la mattina quando si sveglia è già nel suo mondo, che prepara i discorsi della giornata. Io però, tutte le mattine, gli preparo il caffè, un pò zuccherato“. La discussione si sposta poi sulla tematica politica, e lady Di Maio a tal proposito si lascia andare ad una rivelazione: “Dopo il mio fidanzato, dovete sapere che il mio preferito in assoluto è il ministro Costa“.

Il rapporto con il lavoro

Rispondendo alle domande dei conduttori, Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, la Saba ha poi svelato il regalo di compleanno che le ha fatto Di Maio: “Un ciondolo, molto fine ed elegante“. Sul rapporto del fidanzato con l’inglese, invece, ci tiene poi a chiarire le polemiche: “Continuano a dire che Luigi non conosce l’inglese, ma lui diventa logorroico quando lo parla, e lo parla molto spesso. Nei primi giorni, per riprendere l’allenamento parlava inglese anche con me: ha un buon accento.