Luigi Di Maio: "Entro fine anno avremo le prime dosi del vaccino contro il Covid"

Giacomo Galanti
·Giornalista, HuffPost Italia
·1 minuto per la lettura
(Photo: NurPhoto via Getty Images)
(Photo: NurPhoto via Getty Images)

“Dico agli italiani che non siamo all’ultimo miglio ma quasi. Entro fine anno avremo le prime dosi di vaccino e da inizio dell’anno prossimo inizieremo le vaccinazioni. Dobbiamo fare gli ultimi sacrifici per avere le prime dosi entro fine anno e partire con il vaccino”. Lo ha detto Luigi Di Maio alla trasmissione “Mezz’ora in più” su Rai Tre.

Di Maio ha poi spiegato: “Lo voglio dire chiaramente, l’Italia non può permettersi un nuovo lockdown, non se lo può permettere il sistema economico e quello commerciale”.

Il ministro degli Esteri ha parlato anche delle future elezioni comunali a Roma e della eventuale ricandidatura di Virginia Raggi che trova contrario il Pd: “In questo governo si lavora bene, abbiamo un buon rapporto con Zingaretti, Franceschini e Gualtieri - ha detto -. La mia idea è fare un’alleanza programmatica nelle grandi città, così come si è fatta nel governo e dovremo fare al più presto un tavolo nazionale. Io non mi fossilizzerei sul singolo nome, noi dovremo affrontare insieme il tema di tutte le città senza scaricare nessuno”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.