Luis Enrique, addio a Xana: muore la figlia per un tumore osseo

Luis Enrique, addio a Xana: muore la figlia per un tumore osseo

La figlia di Luis Enrique non è riuscita a vincere la sua battaglia più grande. Si è spenta a 9 anni la piccola Xana. Da cinque mesi lottava contro un tumore osseo.

Luis Enrique muore la figlia

Un vero dramma. La piccola Xana, appena 9 anni, non ce l’ha fatta. Ha perso la sua durissima battaglia contro un tumore osseo che combatteva da oltre cinque mesi. A comunicarlo, l’ex allenatore dell’As Roma e Barcellona, Luis Enrique attraverso il suo profilo Twitter: “Nostra figlia è morta questo pomeriggio, all’età di 9 anni. Dopo una lotta di 5 intensi mesi contro un tumore osseo. Ringraziamo tutte le persone che ci sono state vicine in questi 5 durissimi mesi e apprezziamo la vostra discrezione e comprensione”.

La nota prosegue con parole che stringono il cuore: “Ci mancherai molto, ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita nella speranza che ci incontreremo di nuovo in futuro. Sarai la stella che guida la nostra famiglia”.

Infine per concludere, dedica l’ultima parte all’equipe di medici che ha lottato insieme a loro e la piccola Xana:”Voglio ringraziare i medici, gli infermieri, il personale e i volontari degli ospedali San Joan de Deu e Sant Pau”.

Il messaggio dell’AS Roma

Luis Enrique ha transitato anche dalle nostre parti. È stato allenatore dell’As Roma nella stagione 2011/2012. Tra i numerosissimi messaggi di vicinanza al tecnico è arrivata anche la nota della società capitolina: “L’As Roma si stringe attorno a Luis Enrique in questo momento di dolore. Coraggio Mister”.