Lukashenko promette parlare con opposizione quando lo farà Putin

featured 1542502
featured 1542502

Milano, 22 nov. (askanews) – Il presidente russo Alexander Lukashenko in un’intervista con la BBC ha affermato di essere pronto a sedersi al tavolo con Svetlana Tikhanovskaya solo dopo che Vladimir Putin inizierà i negoziati con Alexei Navalny. Allo stesso tempo, Lukashenko ha espresso l’opinione che Putin non lo farebbe mai, poiché per Lukashenko Navalny non è un oppositore, ma un “traditore degli interessi della Russia”. Il giornalista della Bbc aveva ricordato a Lukashenko che Putin ha invitato le autorità bielorusse a dialogare con l’opposizione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli