Luke Air presenta il nuovo Airbus A330 per voli di lungo raggio

·2 minuto per la lettura
featured 1407792
featured 1407792

Milano, 30 giu. (askanews) – Da metà luglio prenderà (letteralmente) il volo anche dall’aeroporto di Milano-Malpensa la compagnia aerea Luke Air, nuovo brand commerciale della compagnia aerea italiana Blue Panorama Airlines che ha presentato il suo nuovo Airbus A330-200, dedicato ai voli di lungo raggio.

Altri due aerei gemelli sono già operativi negli aeroporti di Varsavia e Praga per volare verso mete esotiche come, tra le altre, le Maldive, Zanzibar, Cuba, la Thailandia e. in futuro. anche la Cina. Un grande segnale di ripartenza in un momento in cui – a causa della pandemia di Covid-19 – il settore aereo è fermo in tutto il mondo, soprattutto per i voli sul lungo raggio.

Luca Patanè, presidente di Luke Air/Blue Panorama Airlines e Gruppo Uvet.

“C’è una responsabilità da parte nostra di farlo ripartire bene – ha spiegato – e questo deve essere un messaggio. Luke Air, col suo nuovo aereo, col coraggio di intervenire in questo momento, secondo me dev’essere un messaggio ai patimenti e anche i sogni della gente, perché deve ricominciare a sognare. Il progetto Luke Air nasce pre-Covid. Durante il Covid l’abbiamo un po’ congelato, abbiamo cercato di tener duro e portare avanti quello che si poteva portare avanti, però il progetto è il progetto, quindi l’abbiamo portato avanti. Abbiamo cambiato flotta di lungo raggio e, quindi, siamo riusciti a portare in volo questo primo aereo di lungo raggio, ce ne sono così pochi che volano, però speriamo di anticipare la ripresa”.

Protagonista di questa ripresa è la nuova flotta di Luke Air, più moderna ed efficiente, basata ora sugli Airbus 330-200 che, dal 2020, hanno sostituito i Boeing 767 di Blue Panorama. Gli aerei sono configurati con 12 Business Class lie-flat e 277 Economy Class, con un occhio particolare al comfort per i passeggeri che hanno a disposizione Wi-Fi, prese Usb per ricaricare smartphone e tablet, catering e open bar in business class.

Remo Della Porta, Chief Commercial Officer di Luke Air/Blue Panorama Airlines.

“Abbiamo la convinzione che molto presto, quando raggiungeremo l’immunità di gregge ci sarà tanta voglia di viaggiare e di tornare anche nelle mete fino al 31 luglio non consentite – ha spiegato – abbiamo voluto investire con un nuovo aeromobile di migliore qualità e siamo convinti che nei momenti di crisi vanno fatti gli investimenti per farci trovare pronti al momento della ripresa”.

Anche l’occhio, infine, vuole la sua parte: il nuovo Airbus 330 di LukeAir è dotato di una particolare e inedita livrea disruptive: una decorazione “maculata”, in giallo ocra e blu cielo combinati con il bianco, dipinta a mano, artigianalmente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli